domenica, novembre 05, 2006

Aprile italiano

sono sempre la marziotta

dopo quasi un anno di vita che non ci si vede più tanto

nonostante qualche screzio qui e là, non sono scappata da questo mondo, mi sono solo lasciata trascinare dalle correnti

e il destino mi tratterrà ancora a francoforte
anche se ho avuto un bel mesetto di vacanze forzate e quindi sono a parma con la famiglia e con gli amici, e bazzicherò i dintorni fino a fine mese

mi mancate tutti
anche quelli a cui per imperizia e pigrizia non arriverà questo messaggio
ora vivo una vita nuova
e ho scoperto che la migliore scuola di improvvisazione è la vita

non sarò mai la primadonna in un palco di primedonne
non mi azzannerò mai per rubare la scena a nessuno
non sul palco non sulla vita
come sempre mi adatto alle situazioni
primadonna se serve, ma sempre disposta a ricoprire ruoli secondari
agendo in sordina a volte si ottiene anche di più

sto imparando a vivere da sola
la solitudine ammazza (almeno, ammazza un po' me) ma fortifica

adesso devo imparare MOLTO meglio il tedesco così posso ricominciare a recitare anche in germania
che non sapete quanto mi manca
forse il teatro non sarà la cosa che mi riesce meglio, ma mi dà molto a livello personale
molti sanno i sacrifici che ho fatto l'anno scorso per continuare il corso, facendo al contempo un corso quotidiano a milano
sono fiera e orgogliosa di me

penserete che questo è solo il nostalgico delirio di una pazza...
penso che sia stupido passare con un colpo di spugna su tutto il proprio passato e cancellarlo
le cose belle vanno celebrate, ricordate insieme
e si può continuare a crescere insieme
anche se divisi da 800 o 900 km
e ci si può incontrare quando i chilometri scemano
e condividere le nuove esperienze fatte

se vi va, ci vediamo presto

un abbraccio grande e forte a tutti

2 Comments:

At lunedì, 06 novembre, 2006, Blogger kepallino said...

Ciao Marziotta!
Come potevo NON fare capolino da te? Oltre ad assonanze cromatiche condividiamo il Rapporto col Passato e la Distanza da Casa. Io sto imparando tantissimo da questa Nuova Esperienza che mi sono cercato da solo qui in Germania. Me ne sono grato, nonostante sia veramente dura! Spero che il fatto che io abbia gettato Macno dalla finestra non ti impedisca comunque di fare capolino da me in futuro ;)
In Bocca al Lupo per il tedesco, ma soprattutto per la tua passione, il teatro! (Ho lasciato lo stesso commento nel mio post. Perdona il copy&paste!). Alla Prossima!

 
At lunedì, 06 novembre, 2006, Blogger marziotta said...

Potrei lasciare anch'io lo stesso commento su entrambi i blog... adesso vediamo ;)
Adesso a casa a Parma ci sono, ma a casa non è che mi senta molto. Due giorni e si torna alla solita vita tedesca.
Non si deve condividere ogni amore. Già ami Q, e questo basta.
Il teatro resterà una passione? Non so. Forse ne troverò un'altra altrettanto bruciante. O forse mi metterò finalmente a scrivere seriamente... o forse chissà...
Di sicuro tornerò da te... e tu fai altrettanto!

 

Posta un commento

<< Home